Dietro i suoi occhi – Recensione:

Dietro i suoi occhi” è un bel romanzo che può tranquillamente tenerti incollato allo sdraio in spiaggia per tutto il pomeriggio. Ricordo ancora che quando l’ho prestato a mio cognato era impegnato nella consegna di un importante progetto, il grande giorno della consegna era anche arrivato agli sgoccioli del libro… Per farla breve ha tardato la consegna per finire il libro. Il ritmo iniziale non è dei più grintosi, ma verso metà diventa difficile da abbandonare.

Cosa saresti in grado di fare se il marito di cui sei innamoratissima si stesse legando sempre di più ad una nuova collega separata?

Adele pur di non perdere David combina un perfetto incontro casuale con Louise, la donna di cui ha scoperto per caso l’esistenza.

Adele è bellissima, atletica e intelligente, tradisce una certa dipendenza da David, deve trovarsi assolutamente a casa nell’orario in cui lui la deve chiamare e Louise è inizialmente un pò perplessa da questa contraddizione, ma le si affeziona quasi immediatamente. La protagonista, Adele, assume una quantità esagerata di psicofarmaci, a causa di segni di squilibrio dimostrati molti anni prima. Anzi.. David è convinto lei li assuma. Inutile precisare che il matrimonio è fallito da tempo immemore.

La trama si snoda sullo sfondo di un crescendo di bugie e sotterfugi, con la narrazione a tre voci che racconta la rassegnazione di David, il continuo esser combattuta da sentimenti contrastanti di Louise e la spregiudicatezza di Adele.

Quando si inizia a conoscere qualche dettaglio più preciso sul passato di Adele ancora non si può assolutamente immaginare il finale, con un colpo di scena incredibile che mi ha lasciato con l’espressione da “oooooh” per qualche ora….

Se consiglio Dietro i suoi occhi?

Direi di sì, “Dietro i suoi occhi” da comunque l’idea di dove possa arrivare una mente diabolica e senza scrupoli. Il ritmo è veloce, crescente. I personaggi ben descritti, di quelli a cui ti puoi affezionare facilmente. E il finale davvero a sorpresa, molto originale.

Sarah Pinborough Dietro ai suoi occhi
Voto dei miei Fun

Valuta questa recensione:

Metti anche tu un voto, clicca sulle stelle
[Total: 3 Average: 5]

LA MIA SENTENZA

Ritmo

7

Suspance

8

Qualità di scrittura

9

Immedesimazione nei protagonisti

8